Chi Siamo  chi siamo - Annunci annunci

 

Italian English French

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Approvo

us

Sono stati davvero 90 minuti di guerra, ma di una guerra lampo, quelli che hanno segnato lo scontro tra un inarrestabile Lacedonia, che si salva e rimane in prima categoria, e l'Abellinum di Atripalda, che invece scende nella categoria inferiore insieme alla Vallatese e allo Sportig Ariano. Tre i goal rifilati agli avversari: una rete di Caggiano e una doppietta di Pagliarulo.

Legittima la soddisfazione di zio Sergio e soci della Brigata Pitbull, i quali costituiscono una tifoseria estremamente corretta, che ama gemellarsi con le squadre avversarie. È autentica passione quella che li anima, del tutto disinteressata, pertanto ritengo che il prossimo anno occorra fare veramente di tutto pur di riuscire a rifare un campionato degno di questo nome. Soddisfazione anche nella dirigenza, presieduta da Michele Rizzi.

us1

us2

us3

us4

Condividi su:

logo miscia

Blog a cura del Dott. Michele Miscia

 

UNIONE NAZIONALE PER LA LOTTA CONTRO L’ANALFABETISMO

Ente Morale D.P.R. n° 181 dell’11.02.1952

Accreditato presso il MIUR ex art. 66 del vigente C.C.N.L. ed ex artt. 2 e 3 della Direttiva Ministeriale 90/2003,

aggiornata con la Direttiva Ministeriale 170/2016

DELEGAZIONE REGIONALE DELLA CAMPANIA LACEDONIA (AV)


  • erdonea
  • vecevending

 

pubblicita

 

gallery

Clicca per accedere alla

Video Gallery

Seguici su Facebook

Supporta la tua Irpinia