Chi Siamo  chi siamo - Annunci annunci

 

Italian English French

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Approvo

caponigrof modificato 1

Porgiamo i nostri più sentiti auguri al giovanissimo Francesco Caponigro, che oggi compie diciotto anni di età, una occasione estremamente importante per i giovani che, legalmente, entrano a far parte attiva della cittadinanza. Gli auguri vanno raddoppiati perché Francesco è stato convocato nella rappresentativa provinciale di calcio. Sarà suo compito, dunque, difendere l'orgoglio irpino con artigli affilati di lupo verace.

caponigrof1

Condividi su:

falc1

Quella del Maestro Tommaso Falcucci è certamente una figura storica del Karate in Irpinia, tanti sono stati gli atleti formatisi alla sua scuola, tra le più longeve del territorio. E lo spirito d'iniziativa del Maestro Falcucci, peraltro, lo rende infaticabile organizzatore di manifestazioni a tutti i livelli, anche a quelli più alti. Un quadro d'impegno a pro della diffusione delle arti marziali, nella fattispecie quelle giapponesi, che rende la sua palestra una fucina di talenti, che vanno però stimolati anche per il tramite della partecipazione alle gare, le quali costituiscono il banco di prova dell'apprendimento da un canto, ma anche della formazione del carattere. Ultima in ordine di tempo la gara organizzata, presso la Palestra Comunale di Grottaminarda, per domenica 22 del mese cdorrente, con inizio alle ore 09,00 antimeridiane, cui parteciperanno una quindicina di scuole diffuse su tutto il territorio. A rappresentare l'Irpinia orientale saranno gli allievi della "Irpinia d'Oriente Sport Team Ciani" del Maestro Giuseppe Ciani, che opera a Bisaccia.

Un evento da non perdere e non soltanto per gli appassionati, ma anche e soprattutto per chi intende avvicinarsi alla pratica delle arti marziali, che ancora conserva intatti i veri valori fondanti delle discipline sportive, oltre a fare molto bene alla salute.

falc2

falc3

Condividi su:

massimo 

A Lacedonia si avvertiva proprio il bisogno di una palestra molto attrezzata nella quale curare il proprio corpo ed occorre ringraziare Massimo Megliola, il quale, con risorse economiche proprie, ha creato un’associazione, una vero e proprio club, denominato GYM TONIC.  Nella palestra è offerta la possibilità alle donne di accedere anche ai corsi ginnici, in gruppo, di natura aerobica, a cominciare dalle ultime specialità in voga, con istruttrici laureate in Scienze Motorie. Moltissime le associate di tutte le età, che possono allenarsi singolarmente a qualsiasi ora ed in gruppo con le istruttrici nel tardo pomeriggio. A breve partiranno anche corsi di “difesa personale da strada” tenuti dal dott. Michele Miscia, il quale ha ibridato tecniche di semplice apprendimento, ma estremamente efficaci, da diverse arti marziali, a cominciare dal Kung Fu, per finire a quelle in uso alle forze dell’ordine italiane o ai servizi segreti quali il Mossad israeliano. Molti gli associati in un ambiente che si fonda soprattutto sull’amicizia e sull’aiuto reciproco. La sicurezza è ampiamente garantita, perché l'Associazione Gym Tonic si è munita persino di un defibrillatore.

 

gym1

gym3

gym

gym5

 

 

 

 

Condividi su:

POLISPORTIVABISACCIA

Torna alla vittoria in trasferta la Bisaccese Futsal femminile e lo fa sul terreno di San Marco in Lamis con il risultato di 6 a 4 per la Polisportiva Bisaccese. Partita giocata all'aperto e accompagnata fin dal fischio d'inizio da una pioggia incessante che non ha limitato e condizionato il gioco di entrambe le formazioni che si sono spese fino alla fine. Partono bene le irpine che al 2' con Cialeo trovano già il vantaggio. Le ospiti imprimono da subito un gioco di squadra organizzato e al 15' volata dell'esperto centrale Ginetta Russo, interno palo ed è 2 a 0. Si vede il bel gioco ritrovato domenica scorsa con l'Ascoli Satriano. Il tre a zero è frutto di un'azione spettacolare che trova nello scambio in velocità tra Russo e Cialeo il passaggio sotto porta per il 3 a 0 di Della Vecchia.  Spazio per la condizione fisica ritrovata di Casciano preziosa sulla fascia e attenta ad ogni movimento della bravissima Carla Lanzano, atleta capace di ottime giocate e bomber (24 reti) del San Marco. Cerca insistentemente il Goal anche Braccia. (20 reti) che pur non al meglio della condizione fisica,  sfodera un tiro miracolosamente deviato in corner dal bravissimo portiere della squadra di casa.   Lapenna compie due belle parate ma il San Marco accorcia allo scadere del primo tempo (26') con Palma.

Nella ripresa all'11' ancora in rete Cialeo, ma le padrone di casa ancora con Palma reagiscono subito e si va al 2-4. L'inserimento di Terlizzi consente la giusta copertura in difesa, corre e si avvicina anche alla porta avversaria, ma arriva, dopo una lunga incursione con il sinistro che non e' il suo piede preferito. Le irpine  realizzano ancora due reti con Russo 20'(doppietta) e Cialeo 21' (tripletta)su un assist bellissimo di Luongo ieri ispiratissima che spreca un minuto dopo una ghiotta occasione. Sul 2-6 il San Marco, squadra esperta e combattiva guidata da capitan Del Vecchio, in cinque minuti trova due goal ad opera di Nardella 23' e Radatti 24' su due importanti disattenzioni. Cialeo poteva calare il poker personale al 26' ma scivola dentro e subito dopo fuori dal campo!!! Ora due turni di riposo (si giocherà la coppa dove la Bisaccese non è impegnata) dovranno servire a recuperare le infortunate Braccia, La sala, Russo M., Cialeo e Cela, assenze importanti nonostante il folto ed ottimo organico delle ragazze Irpine.

Condividi su:

 

Blog a cura del Dott. Michele Miscia

 

UNIONE NAZIONALE PER LA LOTTA CONTRO L’ANALFABETISMO

Ente Morale D.P.R. n° 181 dell’11.02.1952

Accreditato presso il MIUR ex art. 66 del vigente C.C.N.L. ed ex artt. 2 e 3 della Direttiva Ministeriale 90/2003,

aggiornata con la Direttiva Ministeriale 170/2016

DELEGAZIONE REGIONALE DELLA CAMPANIA LACEDONIA (AV)


  • erdonea
  • LaCigogna
  • vecevending

 

pubblicita

 

gallery

Clicca per accedere alla

Video Gallery

Seguici su Facebook

Supporta la tua Irpinia