Chi Siamo  chi siamo - Annunci annunci

 

Italian English French

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Approvo

fra

Anche il duo artistico FRABISMA ha partecipato alla giornata della creatività femminile di Bisaccia. Si tratta di Maria Libera Russo e Francesca De Gianni, che sperimentano con grande perizia la tecnica del mosaico. Come spiegano loro stesse: «La passione per il mosaico nasce dalla paziente natura e dall'inclinazione ad un lavoro minuzioso e certosino. In occasione della festa della donna abbiamo pensato di lavorare  sul tema dell'etnia e dell'unione tra i popoli che, pur se lontani, risultano avvicinarsi sempre di più alle nostre culture, e manifestare le loro in tutta la bellezza e diversità. Abbiamo preparato tre lavori rappresentanti due donne etiopi e un sole intitolato " Il sole d'Africa", tutto con la tecnica del mosaico in vetro su supporto in multistrato. Lo sfondo in specchio ci permette di riflettere qualsiasi cosa e soprattutto la nostra immagine che, però, in questo caso viene scomposta in mille pezzi e questo a sottolineare il fatto che ciò che spesso vediamo diverso da noi e magari denigriamo il più delle volte risalta e predomina su di noi che, di contro, scompariamo e ci scomponiamo come il sole che anche se nero, un richiamo alla diversa pigmentazione della pelle, è lo stesso che illumina quel'unico cielo che ci sovrasta».

I complimenti di Lupus In Fabula.  

fra1

fra2

fra3

Condividi su:

 

Blog a cura del Dott. Michele Miscia

 

UNIONE NAZIONALE PER LA LOTTA CONTRO L’ANALFABETISMO

Ente Morale D.P.R. n° 181 dell’11.02.1952

Accreditato presso il MIUR ex art. 66 del vigente C.C.N.L. ed ex artt. 2 e 3 della Direttiva Ministeriale 90/2003,

aggiornata con la Direttiva Ministeriale 170/2016

DELEGAZIONE REGIONALE DELLA CAMPANIA LACEDONIA (AV)


  • erdonea
  • vecevending

 

pubblicita

 

gallery

Clicca per accedere alla

Video Gallery

Seguici su Facebook

Supporta la tua Irpinia