Chi Siamo  chi siamo - Annunci annunci

 

Italian English French

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Approvo

cropped MG 3472

Per quanto non sia nata da molto tempo, la Rete degli Studenti Medi di Caposele, che naturalmente aderisce a quella nazionale, si va distinguendo per spirito di iniziativa tanto in campo culturale quanto, e questo ci pare molto importante, in quello di una capillare promozione della legalità.

A poca distanza temporale dalla presentazione di un libro eccezionale sotto questo punto di vista, ovvero LETTERA A UN GIUDICE di Paolo Saggese, alla presenza dell'autore, il quale, parlando con me, ha elogiato l'intelligenza e lo spirito di partecipazione degli studenti di Caposele, ecco che essi ripropongono un altro evento di grande spessore. Infatti, gli studenti del Liceo Scientifico e delle Scienze Umane “F. De Sanctis” di Caposele, lunedì 11 Aprile 2016 a partire dalle 09.30, terranno un’assemblea d’istituto sul tema “Giovani e Legalità tra passato e futuro”. La quale iniziativa viene posta in essere con il duplice obiettivo di approfondire la conoscenza dei noti (a quelli delle vecchie generazioni) avvenimenti del 1992, passati alla storia sotto il nome di “Operazione Mani Pulite” e per intavolare una discussione sull’importante ruolo che i giovani potrebbero giocare per la costruzione di un futuro sociale al riparo dalla corruzione che ancora ai giorni nostri non sembra essere stata affatto debellata. All’incontro parteciperanno Francesco Iandolo, referente del Coordinamento provinciale di Libera, e il dott. Antonio Di Pietro, ex magistrato dell’Indagine Mani Pulite. A fare gli onori di casa penserà il Presidente degli Studenti, Eugenio Liloia.

sagg

La rete degli studenti con Paolo Saggese

rete

La rete in riunione

Condividi su:

LEONARDOCUOZZO1

Tutti a Lacedonia sono ben consapevoli di quanto sia simpatico Leonardo Cuozzo, ragazzo portatore di una umanità e di una generosità indiscutibili. Amico di tutti, non è difficile immaginare che molti lacedoniesi condivideranno la soddisfazione di LUPUS IN FABULA per il traguardo universitario che oggi egli ha raggiunto. Si è infatti laureato, presso l'Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, in scienze giuridiche dell'impresa e amministrazione pubblica. AUGURI SENTITISSIMI, dunque, estesi naturalmente anche ai genitori e a tutti i congiunti.

LEONARDOCUOZZO

 

Condividi su:

nico

Nico De Simone ha tagliato il traguardo della laurea a 22 anni di età. Che dire di questa generazione di giovani i quali, pur vivendo la loro età verdissima, nondimeno profondono grandissimo impegno negli studi onde garantirsi un futuro luminoso in un mondo che sta diventando sempre più difficile? Certo le nostre generazioni non erano portatrici, in massima parte, di tanta serietà e in tal modo si finiva immancabilmente fuori corso. E mi riferisco soprattutto al LUPO che scrive, molto più impegnato a fare il turista permanente che non a sgobbare sui libri. Anche Nico ora si intende di turismo, ma perché la sua laurea, appunto, è in Scienze del Turismo, una branca che in un Paese quale l'Italia dovrebbe garantire enormi possibilità di inserimento lavorativo. E questo è quanto ci sentiamo di augurare a Nico, del quale ci dichiariamo orgogliosi per la serietà dimostrata ed al quale LUPUS IN FABULA esterna i suoi più sentiti apprezzamenti. E tantissimi auguri, naturalmente, anche ai genitori e alla sorellina.

nico1

Condividi su:

208604 1808758351496 7965519 n

Questo è ciò che LUPUS IN FABULA definisce un esempio giovanile da emulare. Il giovane Paolo Graniero si è laureato con 110 e lode presso l'Università degli Studi di Salerno in Fisica, una delle branche scientifiche all'un tempo più complicate, per le sue implicazioni e perché costituisce la nuova frontiera della ricerca, con la "quantistica", e più soddisfacenti, perché in grado di proiettare chi è portatore di competenze specifiche in dimensioni altissime ed estremamente soddisfacenti di carriera lavorativa. Conosciamo Paolo da molto tempo, fin da quando era un ragazzino, ed egli ha sempre goduto fama di studente modello, estremamente attento ed intelligentissimo. Gli auguri sentiti ad un giovane che si è costruito con le sue sole forze, come già fece suo padre, l'amico Gerardo, al quale, unitamente all'intera famiglia, estendiamo i nostri auguri.

10514508 10203589025038978 3227197544256658695 n

Condividi su:

 

Blog a cura del Dott. Michele Miscia

 

UNIONE NAZIONALE PER LA LOTTA CONTRO L’ANALFABETISMO

Ente Morale D.P.R. n° 181 dell’11.02.1952

Accreditato presso il MIUR ex art. 66 del vigente C.C.N.L. ed ex artt. 2 e 3 della Direttiva Ministeriale 90/2003,

aggiornata con la Direttiva Ministeriale 170/2016

DELEGAZIONE REGIONALE DELLA CAMPANIA LACEDONIA (AV)


  • erdonea
  • vecevending

 

pubblicita

 

gallery

Clicca per accedere alla

Video Gallery

Seguici su Facebook

Supporta la tua Irpinia