Chi Siamo  chi siamo - Annunci annunci

 

Italian English French

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Approvo

carletto

Provate a pensare ad una corporatura possente, ad un’agilità felina e al ruggito del leone, mescolate tali ingredienti ed avrete l’immagine del portiere che più di ogni altro è rimasto nell’immaginario collettivo degli sportivi lacedoniesi: Giuseppe Bianco, meglio conosciuto come “Pinuccio Carletto”.

Celebre il suo urlo, quel “LASCIA” che costituiva all’un tempo un ordine perentorio per i difensori e un grido di guerra per gli attaccanti avversari, colpiti nei timpani dalla miriade di decibel promananti dall’ugola possente di Pinuccio.

Celebri sono rimasti i suoi voli acrobatici e le sue uscite: sicuramente è stato uno dei simboli dell’epoca d’oro della folgore.

carletto 1

Condividi su:

 

Blog a cura del Dott. Michele Miscia

 

UNIONE NAZIONALE PER LA LOTTA CONTRO L’ANALFABETISMO

Ente Morale D.P.R. n° 181 dell’11.02.1952

Accreditato presso il MIUR ex art. 66 del vigente C.C.N.L. ed ex artt. 2 e 3 della Direttiva Ministeriale 90/2003,

aggiornata con la Direttiva Ministeriale 170/2016

DELEGAZIONE REGIONALE DELLA CAMPANIA LACEDONIA (AV)


  • erdonea
  • vecevending

 

pubblicita

 

gallery

Clicca per accedere alla

Video Gallery

Seguici su Facebook

Supporta la tua Irpinia