Chi Siamo  chi siamo - Annunci annunci

 

Italian English French

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Approvo

calendario

Immagini che richiamano alla memoria scene di una Lacedonia estremamente popolosa in quel lontano 1957, anno nel quale lo studente americano di antropologia Frank Cancian, diventato poi antropologo di fama mondiale, fu  mandato nel nostro paese per studiarlo e documentarlo fotograficamente. Una Lacedonia ancora immersa nella cultura contadina, ma che promanava dalle persone e dai suoi caratteristici vicoli, vestiti di pietra nuda, un senso di calore e di solidarietà umana che purtroppo la società, a livello globale, sta gradualmente e inesorabilmente perdendo, ma che andrebbe recuperata. Forse si tratta di una utopia, in considerazione del percorso autodistruttivo che il mondo ha intrapreso nella sua globalità, ma è comunque un ideale da perseguire con tutte le proprie forze.

Quelle foto costituiscono un patrimonio da valorizzare il più possibile e sono il fulcro del calendario 2016 che l'Amministrazione Comunale ha deciso di offrire alla popolazione, di concerto con la Pro Loco "Gino Chicone", che ne cura la distribuzione.

Anch'io, stamattina, ho ricevuto la mia copia ed ho ritenuto opportuno darne notizia a quanti ancora non lo sanno prima che vengano esaurite le mille copie fatte stampare.

In quarta di copertina, ovvero sul retro del calendario, si legge testualmente: «Le foto furono scattate dal celebre antropologo americano prof. Frank Cancian nel 1957. Esse sono di proprietà della Pro Loco "Gino Chicone", che ha formato un comitato per l'allestimento di un MAV (Museo di Antropologia Visiva) nel quale saranno esposte in via permanente».

Effettivamente il MAV costituisce un'idea eccezionale e all'uopo, come si attinge da fonti della Pro Loco, sarà deliberata in Consiglio Comunale l'assegnazione dei locali del Museo della Religiosità Popolare, il cui ultimo piano è già attualmente parzialmente allestito con le foto de quibus. Progetto ambizioso che potrebbe costituire un vero plusvalore per Lacedonia.

Ancora in quarta è possibile leggere gli auguri promananti dall'Amministrazione Comunale cone le seguenti parole: «A nome dell'Amministrazione Comunale di Lacedonia, auguro a tutta la cittadinanza un anno ricco di soddisfazioni e di gioia. Un pensiero particolare va a quanti vivono delle difficoltà. Che il 2016 possa portare serenità e salute. F.to Il Sindaco prof. Mario Rizzi».

Il calendario può essere ritirato gratuitamente presso la sede della Pro Loco in Piazza De Sanctis.

calendario1

Condividi su:

 

Blog a cura del Dott. Michele Miscia

 

UNIONE NAZIONALE PER LA LOTTA CONTRO L’ANALFABETISMO

Ente Morale D.P.R. n° 181 dell’11.02.1952

Accreditato presso il MIUR ex art. 66 del vigente C.C.N.L. ed ex artt. 2 e 3 della Direttiva Ministeriale 90/2003,

aggiornata con la Direttiva Ministeriale 170/2016

DELEGAZIONE REGIONALE DELLA CAMPANIA LACEDONIA (AV)


  • erdonea
  • vecevending

 

pubblicita

 

gallery

Clicca per accedere alla

Video Gallery

Seguici su Facebook

Supporta la tua Irpinia