gianni

Gianni Caggiano, al centro nella foto

Gianni è transitato stanotte ad altra dimensione. Una feroce malattia non gli ha lasciato purtroppo alcuno scampo, per quanto egli l'abbia combattuta a testa alta fino alla fine. Un'altra bravissima persona se ne va in maniera troppo prematura, poco più che cinquantenne, lasciando nello sconforto innanzitutto i familiari, ma anche una foltissima schiera di amici ed estimatori. Ad accoglierne il feretro, sotto casa sua, una folla di giovani calciatori e di amici sportivi di lunga data, a testimonianza del grande affetto del quale egli era fatto segno: aveva militato nella U.S. Lacedonia e quindi, per moltissimi anni, ne era stato il Mister. E c'erano anche i suoi compagni di battaglie politiche, altra grande passione di Gianni, che per diverse legislature aveva rivestito il ruolo di consigliere comunale e di assessore.

Una vera tragedia che impone un rispettoso e dolente silenzio: poche parole soltanto per farmi interprete del comune cordoglio e della vicinanza di tutta la popolazione alla famiglia colpita da un dramma di così immane portata.

gianni1

Condividi su: