Chi Siamo  chi siamo - Annunci annunci

 

Italian English French

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Approvo

Strada Provinciale 6 per Lqacedonia Monteverde

Si dice che l'ultima dea a fuggire sia la speranza, la qual cosa è vera quasi sempre, tranne che per Monteverde, ove essa non può neppure giungere a causa delle pessime condizioni della Strada Provinciale 6 che collega, ma è meglio dire scollega, Monteverde a Lacedonia e per essa all'autostrada Napoli - Bari. Ebbene, i fratelli Domenico e Tonino Rorro, che da anni vivono a Milano e nella metropoli lombarda hanno ormai molte conoscenze, sono intervenuti, insistendo per circa un anno, onde mettere direttamente in contatto la redazione del noto programma Striscia La Notizia con il Sindaco di Monteverde, Franco Ricciardi, e con il suo Vice, Tonino Vella, i quali non vedono l'ora di dar corpo al profondo malessere loro e della intera popolazione, che a quanto pare è considerata di seconda serie, se ad essa gli organismi sopracomunali non riconoscono neppure il diritto minimo di spostarsi in sicurezza e senza rischiare incidenti. Il manto asfaltato ormai è ridotto ai minimi termini, con la presenza di buche, avvallamenti e smottamenti che rendono la sua percorribilità molto, ma molto difficoltosa. Per giunta le condizioni meteo, con le bombe d’acqua che di quando in quando si rovesciano sulla zona,  non soltanto aggravano la situazione stradale, ma soprattutto pongono anche a rischio di smottamento una trentina di case rurali abitate lungo il suo percorso, la qual cosa sposta l’asse di attenzione su forti motivazioni inerenti alla sicurezza pubblica. Ne va, insomma, del diritto di molte famiglie ad abitare in case che non vengano trascinate via da frane.

Chi scrive è testimone diretto delle innumerevoli richieste, azioni di protesta, battaglie e di ogni possibile iniziativa posta in essere tanto da Ricciardi quanto da Vella e in generale da tutta l'amministrazione, come è nei fatti stato per le precedenti, ma fin qui, nonostante rassicurazioni di sorta varia e promesse, mai mantenute, la situazione è rimasta invariata e si va aggravando sempre di più.

Per questo, soprattutto, è bene che gli amici di Monteverde siano riusciti a portare alla ribalta nazionale un problema così annoso e grave, soprattutto in considerazione del fatto che il borgo, eletto al rango di secondo più bello d'Italia lo scorso anno, vede frustrate le sue legittime ambizioni turistiche proprio in virtù della difficile raggiungibilità. Sono i paradossi della nostra beneamata Italia. Ordunque LUPUS IN FABULA apprezza l'iniziativa dei fratelli Rorro e la tenacia di Franco Ricciardi e di Tonino Vella, augurandosi, al contempo, che l'ormai quasi sessantennale questione giunga finalmente a legittima soluzione.

A volte uno schiaffo ben assestato convince più di mille carezze!

Strada Provinciale 6 per Monteverde 7

Strada Provinciale 6 per Monteverde 51

 

Condividi su:

 

Blog a cura del Dott. Michele Miscia

 

UNIONE NAZIONALE PER LA LOTTA CONTRO L’ANALFABETISMO

Ente Morale D.P.R. n° 181 dell’11.02.1952

Accreditato presso il MIUR ex art. 66 del vigente C.C.N.L. ed ex artt. 2 e 3 della Direttiva Ministeriale 90/2003,

aggiornata con la Direttiva Ministeriale 170/2016

DELEGAZIONE REGIONALE DELLA CAMPANIA LACEDONIA (AV)


  • erdonea
  • vecevending

 

pubblicita

 

gallery

Clicca per accedere alla

Video Gallery

Seguici su Facebook

Supporta la tua Irpinia