locandina2

Che la città di Calitri sia particolarmente vocata all'arte è risaputo, come pure è nota la grande tradizione della ceramica calitrana, una peculiarità territoriale nata in epoche metastoriche in grazia della presenza, nel suolo, di particolari argille. È quasi possibile affermare, all'uopo, che l'arte di "impastare e cuocere la creta" costituisca una potenzialità enorme, ma non del tutto espressa nelle forme di un solido sistema di comunicazione e marketing che potrebbe generare una economia non irrilevante, in un contesto che ben si presta al turismo culturale. E dunque l'occhio attento dell'IIS "Maffucci", nella fattispecie del Liceo Artistico, non poteva che puntare l'obiettivo proprio su tale branca della creatività, aprendola alla fruizione del territorio, nel nome di un consolidato rapporto di continuità orizzontale tra scuola e società già da anni portato avanti da una Istituzione scolatica che si va guadagnando, giorno dopo giorno, sempre maggior prestigio. In questo quadro rientra una iniziativa formativa che LUPUS IN FABULA non può fare a meno di elogiare. L'apertura di un corso denominato "Dalla foggiatura alla decorazione - Ceramica Raku". Il raku è una tecnica di origine giapponese, nata in sintonia con lo spirito della filosofia zen, in grado di esaltare l'armonia delle piccole cose e la bellezza nella semplicità e naturalezza delle forme. La sua funzione precupua era in origine quella di produrre le tazze per la celebre "cerimonia del tè", un rituale che esigeva specifiche e ineludibili regole. Chi scrive ha foggiato una definizione per il raku in un articolo apparso sulla rivista St.Art: tale tecnica "è figlia del fuoco", perché il processo di cottura avviene ad altissime temperature e il calore compartecipa non poco alla creazione delle particolari tonalità cromatiche, spesso soffuse, degli oggetti, ragion per la quale difficilmente si potrà prevedere in anticipo l'aspetto di quello che sarà il prodotto finale.

Le iscrizioni vanno effettuate presso la segreteria dell'IIS "A. M. Maffucci" fino al 31 del mese corrente.

Gli incontri avranno inizio a partire dal giorno sette di aprile e si terranno dalle ore 17.00 alle ore 20.00.

ceramica ciotola raku

locandina

Condividi su: