Chi Siamo  chi siamo - Annunci annunci

 

Italian English French

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Approvo

PANORAMA LACEDONIA1

Gran bella iniziativa benefica domani sera, 11 agosto 2017, a Lacedonia, denominata "Cinquentenni per il sociale". Mi è stato chiesto espressamente, ed anzi sono stato veramente pregato, in omaggio forse al motto evangelico "non sappia la mano sinistra quel che fa la destra", di non fare nomi ... ma io sono un dispettoso e dunque ... va bene, per questa volta li accontento e taccio. Nei fatti i coscritti del 1967, che nell'anno in corso attraversano la fatidica soglia del cinquantesimo di permanenza sul pianeta Terra, hanno deciso di evitare il solito convivio autoreferenziale nel quale si tirano fuori, una tantum, nostalgici ricordi personali degli anni migliori, rispolverati, forse anche un po' a fatica, per l'occasione, ma che già poidomani finiranno dov'erano, ovvero in naftalina. Hanno invece intelligentemente deciso di dare vita, autotassandosi, ad un evento collettivo che coinvolga l'intera popolazione e le cui connotazioni sono da una parte di natura ludica, come è giusto che sia, ma che dall'altra siano finalizzate ad una meritoria azione benefica.

E dunque questo è il programma.

Sarà una serata di enogastronomia e musica che si terrà presso la Piazzetta Primo Maggio (il belvedere di Lacedonia), a partire dalle ore 21.00, con un menu composto di piatti tipici della tradizione culinaria lacedoniese e vini a denominazione d'origine controllata. Il tutto sarà "condito" da musica dal vivo rigorosamente selezionata. Dalla mezzanotte in avanti si esibirà un Dj Resident, con musica anni 70 e 80, e ci sarà una ulteriore sorpresa gastronomica. La popolazione naturalmente è invitata ad una massiccia partecipazione, anche perché gli introiti saranno devoluti seduta stante alle Comunità "Papa Giovanni XIII", quelle, per intenderci, di cui è parte non secondaria il missionario lacedoniese in Brasile Peppino Leone, che in questi giorni si trova a Lacedonia, essendovi venuto ad accudire per un po' il padre anziano ed ammalato. In questa maniera si sa per certo che il denaro non finirà in mani di ONG poco serie, ma andrà realmente a finanziare un progetto per la salvezza dei bambini di strada di quella parte interna e dimenticata del Brasile, nel quale i meninos de rua (bambini di strada) sovente vengono ammazzati come topi dai cosiddetti squadroni della morte, laddove non finiscano nelle maglie della tossicodipendenza (aspirano colla) e dell'alcolismo (purtroppo taluni di loro, se non trovano altro, ingeriscono anche prodotti per i motori delle auto che contengano alcol). Se una serata di divertimento e pappatoria può contribuire ad evitare che molte bambine piccolissime vengano rese schiave e vendute ai pedofili oppure avviate alla prostituzione o che molti infanti siano uccisi da criminali senza alcuno scrupolo che espiantano i loro organi da vendere al mercato nero, allora sia benedetto il divertimento e la pappatoria!

Parola di LUPUS IN FABULA! Io ci sarò!

lacedoniapanorama2

I due panorami di Lacedonia sono di A. Pignatiello - Vietato l'uso o la riproduzione senza il consenso esplicito dell'autore

Condividi su:

 

Blog a cura del Dott. Michele Miscia

 

UNIONE NAZIONALE PER LA LOTTA CONTRO L’ANALFABETISMO

Ente Morale D.P.R. n° 181 dell’11.02.1952

Accreditato presso il MIUR ex art. 66 del vigente C.C.N.L. ed ex artt. 2 e 3 della Direttiva Ministeriale 90/2003,

aggiornata con la Direttiva Ministeriale 170/2016

DELEGAZIONE REGIONALE DELLA CAMPANIA LACEDONIA (AV)


  • erdonea
  • vecevending

 

pubblicita

 

gallery

Clicca per accedere alla

Video Gallery

Seguici su Facebook

Supporta la tua Irpinia