Chi Siamo  chi siamo - Annunci annunci

 

Italian English French

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Approvo

Laurito 4donne 1canaglia

Correva la metà degli anni 70, all’incirca, e in tutti i cinematografi della nostra Penisola spopolava la commedia all’italiana, con donne stupende che hanno fatto sognare (per usare un eufemismo molto soft) intere generazioni di maschietti. Ricordo perfettamente quando nella sala inondata di fumo del Cinema Argentino, a Lacedonia, venivano proiettate le pellicole che vedevano quali protagoniste femminili Barbara Bouchet o Corinne Clery: era l’apoteosi della libido repressa tipica di un qual si voglia paese nell’epoca del passaggio tra la mentalità patriarcale e quella attuale. Quei veli che cadevano – nulla di scabroso in realtà – suscitavano fischi e cori di approvazione, come risate a non finire producevano le gag dei principi della commedia di quel periodo storico. E indubbiamente Gianfranco D’Angelo era una costante della cinematografia comica patria del tempo, con Banfi, Vitali e tanti altri. E l’avvenenza palese delle attrici di quella generazione faceva spesso dimenticare che esse sono portatrici di un grandissimo talento artistico, la qual cosa ha consentito loro di non scomparire dal proscenio spesso internazionale, ma di affermarsi in ruoli seri, ma anche comici, tanto al cinema quanto in teatro.

E proprio una commedia comica, 4 Donne e 1 Canaglia, ha riunito la Bouchet, la Clery, D’Angelo, con la grande Marisa Laurito, affermatasi soprattutto in televisione. La quarta donna è la promettente ed avvenente Paola Caruso. Proprio tale piece sarà portata in scena domani, 3 marzo, sul palco del Teatro Comunale di Lacedonia, con apertura porte alla ora abituale, le 20,15 circa. Anche in questa occasione il sold out è garantito.

corinne clery

Corinne Clery (mitici anni 70 - 80)

barbara bouchet

Barbara Bouchet (mitici anni 70 - 80)

dangelo gianfranco

Gianfranco D'Angelo con Ezio Greggio ai tempi del mitico programma Drive In

Condividi su:

 

Blog a cura del Dott. Michele Miscia

 

UNIONE NAZIONALE PER LA LOTTA CONTRO L’ANALFABETISMO

Ente Morale D.P.R. n° 181 dell’11.02.1952

Accreditato presso il MIUR ex art. 66 del vigente C.C.N.L. ed ex artt. 2 e 3 della Direttiva Ministeriale 90/2003,

aggiornata con la Direttiva Ministeriale 170/2016

DELEGAZIONE REGIONALE DELLA CAMPANIA LACEDONIA (AV)


  • erdonea
  • LaCigogna
  • vecevending

 

pubblicita

 

gallery

Clicca per accedere alla

Video Gallery

Seguici su Facebook

Supporta la tua Irpinia