Chi Siamo  chi siamo - Annunci annunci

 

Italian English French

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Approvo

unità

Confesso che mi ha fatto veramente piacere vedere l'entusiasmo espresso dai bambini delle elementari, tutti a sventolare il tricolore, veri protagonisti della celebrazione per la Giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate tenutasi a Lacedonia. A questo proposito vorrei rimarcare l'importanza dei nostri concittadini in uniforme in tempo di pace e per la pace: li abbiamo visti all'opera tra le macerie dei terremoti, li vediamo in occasione di ogni calamità naturale o provocata dall'uomo e, soprattutto - quale paradosso - essi costituiscono il solo deterrente del quale disponiamo per sfuggire alla guerra, specialmente in tempi quali i nostri, che ci espongono ad aggressioni da parte di persone e gruppi, per lo più terroristi di matrice fondamentalista, che non esiterebbero ad invaderci e a massacrarci laddove non disponessimo di una solida difesa. Sono per la pace, amo la pace, ma onde preservarla è essenziale disporre di efficienti forze armate: questa è la verità nuda e cruda, almeno per quel che concerne l'attualità. Chapeau a loro, dunque, che non esitano a mettere a repentaglio la loro vita per salvare quella di tutti.

Per tornare all'evento de quo, una celebrazione in memoria dei caduti di tutte le guerre è stata officiata da don Roberto Di Chiara in Cattedrale, alla presenza del sindaco, avv. Antonio Di Conza, e delle forze dell'ordine, il Vicecomandante della Stazione CC di Lacedonia ed il Comandante della P. M., Cap. Michele Caponigro, con la nutrita partecipazione degli studenti. Ad organizzare la manifestazione, come ogni anno, l'Associazione Famiglie dei Caduti in Guerra, alla cui presidenza siede Leonardo Cuozzo. Indi il corteo si è snodato fino al monumento ai Caduti, ove è stata deposta una corona d'alloro, con l'esecuzione dell'Inno di Mameli da parte della Banda "Umberto Giordano".

unità1

unità2

unità3

unità4

unità5

unità6unità7

Condividi su:

 

Blog a cura del Dott. Michele Miscia

 

UNIONE NAZIONALE PER LA LOTTA CONTRO L’ANALFABETISMO

Ente Morale D.P.R. n° 181 dell’11.02.1952

Accreditato presso il MIUR ex art. 66 del vigente C.C.N.L. ed ex artt. 2 e 3 della Direttiva Ministeriale 90/2003,

aggiornata con la Direttiva Ministeriale 170/2016

DELEGAZIONE REGIONALE DELLA CAMPANIA LACEDONIA (AV)


  • erdonea
  • LaCigogna
  • vecevending

 

pubblicita

 

gallery

Clicca per accedere alla

Video Gallery

Seguici su Facebook

Supporta la tua Irpinia