Chi Siamo  chi siamo - Annunci annunci

 

Italian English French

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Approvo

amatrice

In Alta Irpinia, per nostra somma disgrazia, ben conosciamo gli effetti devastanti di un sisma, non soltanto sotto il profilo edilizio o in termini di perdita di vite umane, cosa oltremodo dolorosa, ma anche e soprattutto per quel che concerne il mutamento profondo dei panorami socio - etici che segue, a distanza di tempo, i disastri. Essi possono contribuire a rafforzare la coesione sociale ed il senso di solidarietà, oppure, all'opposto, possono frammentare i tessuti antropici, laddove, come accadde da noi dopo il 1980, l'afflusso di una ingente, e mai vista, mole di denaro corrompa le coscienze e spalanchi le porte alla corruzione. Questa è una ipotesi che tutti dobbiamo contribuire a scongiurare per quel che concerne le zone del Centro Italia ancora oggi oggetto di scosse di entità notevole. Anzi auspichiamo che tutti ricevano il giusto in proporzione al danno patito e che la ricostruzione abbia tempi non biblici (come è stato dalle nostre parti).

Intanto, in questa prima fase, è essenziale che la società italiana si muova, anche perché è dimostrato che la solidarietà sociale e civile riesce a edificare laddove spesso la burocrazia nazionale s'impaluda. Proprio questa è la ratio della iniziativa che domani, sabato 29 ottobre, vedrà un gruppo di artisti esibirsi sul palcoscenico del Teatro Comunale di Lacedonia, onde raccogliere fondi da destinare alle zone terremotate. L'evento si inquadra in una più ampia iniziativa, che prevede molte serate, promossa dalla CGIL di Avellino. 

I proventi di ogni serata saranno raccolti e consegnati direttamente agli amministratori di Accumoli, Amatrice e Arquata del Tronto con l'obiettivo di ricostruire scuole, biblioteche, teatri: luoghi simbolo di socialità e cultura.

Alla fine di ogni serata sarà annunciato pubblicamente l'ammontare delle somme raccolte, quindi sarà possibile analizzare entrate e uscite di un bilancio che sarà reso pubblico sul sito web del sindacato.

L’offerta è volontaria e libera e sarà allestito un buffet con prodotti donati da persone del luogo.

Questo l'elenco degli musicisti partecipanti:

CANIO CESTONE
MARIACHI TRES ROSAS
BANDA "U. GIORDANO"
CANTA SOCIAL
ARALIM
BANDA "M. LANNUNZIATA"
ANTONIO PIGNATIELLO WITH THE IRPINIA SESSIONS BAND.

Si produrranno in letture narrative FRANCO CAFAZZO, PAOLO SAGGESE e lo scrivente. Almeno a Lacedonia non posso di certo far mancare il mio apporto ad una iniziativa tanto meritevole.

L'evento si aprirà alle ore 20.30 con TRACCE DI MEMORIA: interventi di Franco Fiordellisi (CGIL Avellino) e Antonio Di Conza (Sindaco di Lacedonia).

teatroCOMUNALE

 

Condividi su:

 

Blog a cura del Dott. Michele Miscia

 

UNIONE NAZIONALE PER LA LOTTA CONTRO L’ANALFABETISMO

Ente Morale D.P.R. n° 181 dell’11.02.1952

Accreditato presso il MIUR ex art. 66 del vigente C.C.N.L. ed ex artt. 2 e 3 della Direttiva Ministeriale 90/2003,

aggiornata con la Direttiva Ministeriale 170/2016

DELEGAZIONE REGIONALE DELLA CAMPANIA LACEDONIA (AV)


  • erdonea
  • LaCigogna
  • vecevending

 

pubblicita

 

gallery

Clicca per accedere alla

Video Gallery

Seguici su Facebook

Supporta la tua Irpinia