Chi Siamo  chi siamo - Annunci annunci

 

Italian English French

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Approvo

torre

Ad attestare il grandissimo prestigio raggiunto dal Festival Internazionale di Scacchi "Torre di Bisaccia", giunto ormai alla sua sesta edizione, la presenza, nel corso della cerimonia di premiazione, del Presidente della Federazione Scacchistica Italiana Gianpietro Pagnoncelli: la qual cosa, in verità non comune, lascia presagire un futuro per la manifestazione ancora più luminoso ed importante.

Una organizzazione impeccabile, che ha richiesto un lavoro preparatorio preliminare, quella posta in essere da Francesco Sessa, figuciaio FSI,con una attenzione incredibile ai particolari, così com'è nel modus cogitandi et operandi degli scacchisti. In verità il successo della manifestazione è figlio anche di una serie di fattori concomitanti. Innanzitutto l'autentico splendore della location, il magnifico Castello Ducale di Bisaccia, che ha colpito tantissimo tutti i partecipanti e le loro famiglie, a cominciare proprio dal Presidente Pagnoncelli, che si è veramente mostrato colpito dalla bellezza dei luoghi, dalla sede della manifestazione, dalla ineccepibilità organizzativa e dalla cordialità delle persone. Vero stupore ha esternato quando ha visitato il Museo Civico Archeologico, il cui direttore scientifico è Giampiero Galasso, che si trovava sul posto, e portato avanti dalla lungimirante Valentina Aloisi, delegata al Castello e al Museo nell'ambito dell'Amministrazione bisaccese. Proprio a lei gli organizzatori tengono ad esternare un vivissimo ringraziamento particolare per l'assidua presenza e per l'apporto. Nei fatti tutta l'Amministrazione giuidata da Marcello Arminio, a cominciare dal sindaco stesso, dal vicesindaco, dagli assessori per finire ai consiglieri, ha fornito il proprio essenziale apporto alla riuscita e al successo dell'evento, al punto che l'organizzazione intende, per il tramite del nostro inchiostro, presentare loro i sensi della più profonda gratitudine.

Come pure da ringraziare è lo sponsor ufficiale del Festival, la SPIG ENERGIA.

Da focalizzare l'impegno profuso anche dai ragazzi che lavorano presso il Museo, che hanno dato una mano non irrilevante nella logistica e la compartecipazione dell'Istituto Comprensivo Statale "Torquato Tasso" di Bisaccia, alla cui guida siede la D. S. Prof.ssa  Consoli, che ha favorito la manifestazione fornendo i tavoli. Anche a tutti loro un sentito ringraziamento, che va esteso in particolare, come gli organizzatori tengono a sottolineare, a Maria Anna De Rosa, che ha contribuito notevolmente nell'organizzazione dell'evento.

Ottima la ricettività alberghiera tanto privata quanto comunale, quella dell'albergo diffuso.

Per quello che concerne i vincitori, si sono aggiudicati la vittoria nel Primo Torneo A lo scacchista Laketic, mentre nel Primo Torneo B lo scacchista Tedesco.

Ma l'Alta Irpinia? Dobbiamo dire che si è fatta veramente onore.

Fausto Franciosi, di Lacedonia, ha ottenuto la "norma" da Maestro ed anche Claudio Franciosi è pervenuto a premio. Ottima la prestazione, con premio, del giovane di Calitri Yuri Andriaccio e di tutto rispetto la prestazione del suo concittadino Giovanni Marchitto. Da Lioni, ove la pratica degli scacchi sta prendendo piede, si sono segnalati per perizia i giovanissimi fratelli Victor e Juliet Pica. Da notare che ogni lunedì e giovedì sera, nella Osteria Pica di Lioni, si tiene un raduno di scacchisti per giocare.

Gli organizzatori tengono a ringraziare di cuore tutti i giocatori convenuti, da Leonforte a Bologna a molte altre città italiane ed estere.

torre1

torre2

torre3

torre5

torre6

torre7

torre8

torre9

Condividi su:

 

Blog a cura del Dott. Michele Miscia

 

UNIONE NAZIONALE PER LA LOTTA CONTRO L’ANALFABETISMO

Ente Morale D.P.R. n° 181 dell’11.02.1952

Accreditato presso il MIUR ex art. 66 del vigente C.C.N.L. ed ex artt. 2 e 3 della Direttiva Ministeriale 90/2003,

aggiornata con la Direttiva Ministeriale 170/2016

DELEGAZIONE REGIONALE DELLA CAMPANIA LACEDONIA (AV)


  • erdonea
  • LaCigogna
  • vecevending

 

pubblicita

 

gallery

Clicca per accedere alla

Video Gallery

Seguici su Facebook

Supporta la tua Irpinia