Chi Siamo  chi siamo - Annunci annunci

 

Italian English French

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Approvo

carlo buccirosso colpo di scena

Venerdì 15 febbraio calcherà il proscenio del Teatro comunale di Lacedonia Carlo Buccirosso, con la commedia “Colpo di scena”.

A quel che si legge nei giornali specialistici, si tratta di un lavoro teatrale estremamente avvincente, con le caratteristiche del thriller, ma non privo della comicità tipica di Buccirosso.

Questa per sommi capi la trama: Buccirosso veste gli abiti di un integerrimo vice questore di provincia, Eduardo Piscitelli, che nutre l’ambizione di garantire la sicurezza dei cittadini ripulendo il mondo dai delinquenti. Ad aiutarlo in questa missione quotidiana ci sono l’ispettore Murolo, i giovani agenti rampanti Varriale, Di Nardo e Farina e la rassicurante sovrintendente Signorelli. Tutti a dare la caccia al feroce Michele Donnarumma, il quale darà filo da torcere al povero vice questore facendo vacillare tutte le sue certezze. Piscitelli cercherà conforto tra gli affetti familiari nella sua baita di montagna dove ad attenderlo ci sono il padre Marcello, ex colonnello dell’esercito affetto da Alzheimer, Gina la sua bisbetica badante rumena, la suadente dottoressa Cuccurullo e… un imprevedibile “colpo di scena” finale!

Condividi su:

casagrande

Avete presente le persone che amano raccontare lo svolgimento e il finale di film o spettacoli prima ancora che li abbiate visti? Ebbene, sono tra gli esseri più molesti dell'intero mondo e riescono immancabilmente a guastare la festa e a rovinare la sorpresa. Non commetterò pertanto lo stesso errore e nulla o quasi vi dirò della performance de qua, se non che si tratta di una commedia brillante ed estremamente esilarante, attraversata da grande ironia nei confronti dei "nuovi mostri", quelli che, nella nostra epoca, si agitano nel variegato universo dello show business, tanto per capirci (reality show, spettacoli di intrattenimento vari e così via).

Pertanto, como en los peores o mejores teatros del mundo, ecco le informazioni essenziali.

Sul proscenio, con la sua eccezionale compagnia, scenderà il grande Maurizio Casagrande, che porterà in scena la commedia, di cui è coautore, MOSTRI A PARTE.

SABATO 26 GENNAIO 2019. TEATRO COMUNALE DI LACEDONIA, RIONE BIANCHI, Apertura ore 20.30, sipario 21.00.

SPETTACOLO IMPERDIBILE.

Condividi su:

pres modificato 1

La location della Natività alla Cittadella

È ancora in corso di svolgimento il Presepe vivente 2018, organizzato con la consueta perizia, a Lacedonia, dalle Parrocchie locali e dall'ANSPI. Suggestivi gli scenari e molto belli i costumi per una tradizione che si va sempre di più consolidando. Una maniera ulteriore per festeggiare la nascita di Gesù, transito epocale per l'umanità intera che, da allora, ha mutato radicalmente il suo corso evolutivo. Un momento per riflettere su uno dei misteri più profondi ed al contempo una occasione per riprovare gusti ormai dimenticati, quelli delle vivande offerte nelle svariate "osterie" allestite, dalla minestra maritata, ai tagliolini con i ceci, alle pizze fritte, ai calzoncelli, alle castagne. Sapori e odori tipicamente natalizi, dunque, consumati al suono promanante dalle zampogne. ed il pensiero corre a quanti sono lontani dalla propria terra. A tutti loro un buon Natale e un felicissimo anno nuovo.

pres1

pres2

pres3

pres4

pres5 modificato 1

pres6

pres7

 

Condividi su:

pink

Il 28 del corrente mese di dicembre la grandissima musica del Pink Floyd si dipartirà dal proscenio del Teatro comunale di Lacedonia per inondare l’etere delle suggestioni promananti da una grandissima band: i Pink Sonic.

«Il progetto Pink Sonic nasce nel 2011 per far rivivere le emozioni e l’energia dei concerti Live dei Pink Floyd, restituendone le stesse emozioni e le stesse sonorità rock; questo è possibile grazie alla tecnica dei singoli artisti, ma anche grazie all’utilizzo degli stessi strumenti musicali utilizzati dagli stessi Pink Floyd durante i fortunati concerti del periodo 1988/1994.
La loro volontà di esprimere l’anima Live dei Floyd, con il loro sound rock, passionale e travolgente allontana e distingue i Pink Sonic dalle centinaia di band che viceversa mirano a riprodurre quasi fedelmente la produzione in studio dei Floyd, ottenendone quindi emozioni puramente “discografiche” e scolastiche senza quella passione ed energia che solo le esperienze live possono trasmettere».

Intanto Algie, il simbolo dei Pink Floyd, già campeggia nel foyer del teatro, ad annunciare un autentico evento artistico.

La società organizzatrice, la Montecristo di Maurizio Gerardo Giannetta, come suo solito ha davvero fatto le cose in grande e naturalmente si prevede il sol out.

Per eventuali informazioni questo è il numero di cellulare:

333.74.48.095

pink 1

Condividi su:

logo miscia

Blog a cura del Dott. Michele Miscia

 

UNIONE NAZIONALE PER LA LOTTA CONTRO L’ANALFABETISMO

Ente Morale D.P.R. n° 181 dell’11.02.1952

Accreditato presso il MIUR ex art. 66 del vigente C.C.N.L. ed ex artt. 2 e 3 della Direttiva Ministeriale 90/2003,

aggiornata con la Direttiva Ministeriale 170/2016

DELEGAZIONE REGIONALE DELLA CAMPANIA LACEDONIA (AV)


  • erdonea
  • vecevending

 

pubblicita

 

gallery

Clicca per accedere alla

Video Gallery

Seguici su Facebook

Supporta la tua Irpinia