Chi Siamo  chi siamo - Annunci annunci

 

Italian English French

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Approvo

estetica

Il progetto artistico, nella sua versione originaria, nasce nel 2002 per volontà di cinque artisti dell’Alta Irpinia decisi a mostrare la propria arte al pubblico. Le loro tecniche, e soprattutto le tematiche diverse, comporranno il titolo della mostra: il paesaggio, il ritratto e le visioni astratte. Nella cinquecentesca chiesa della S.S. Annunziata di Calitri, si svolsero le prime tre edizioni di questo progetto, ottenendo i primi interessanti riscontri.

Le successive esposizioni ebbero come sede il complesso del Borgo Castello, antico quartiere di Calitri, restaurato, musealizzato e aperto al pubblico a partire dal 2010.

Nel 2009, in occasione della Terza edizione, il progetto si amplia per coinvolgere artisti di altre realtà regionali quali Puglia, Basilicata e Campania. Viene stampato anche il primo catalogo cartaceo della mostra.

Da quel momento in poi, la mostra d’arte avrà il titolo di “” e avrà cadenza biennale. Dalla Quarta edizione, l’area geografica degli artisti invitati si estende a tutto il Meridione italiano, Sardegna compresa, viste le due richieste gentilmente pervenute dall’isola, e naturalmente accettate. Il 2013 vedrà invece la partecipazione di un’artista del reatino.

Il titolo “” * è composto di tre significati principali, “Es” come forza pulsionale e propulsiva della terra irpina, ”Est” come Irpinia dell'Est, denominata Irpinia d’Oriente, “Etica” come impegno verso i giovani*. Si tratta di un’idea che può essere racchiusa nella locuzione latina “Genius Loci”, in cui s’intende individuare l'insieme delle caratteristiche socio-culturali, architettoniche, di linguaggio, d’abitudini che caratterizzano un luogo, un ambiente, una città. Un termine quindi trasversale, che riguarda le caratteristiche proprie di un ambiente interfacciato con l'uomo e le abitudini con cui vive in questo specifico territorio.

* EsTetica è un’idea del dott. Gerardo Pistillo (Aquilonia)

La prima finalità del progetto artistico è la promozione del territorio di Calitri e dell’Alta Irpinia, ma contestualmente vuole offrire l’opportunità agli artisti dell’Italia meridionale, soprattutto giovani, di esporre le proprie opere in una vetrina suggestiva come il complesso del Borgo Castello e far conoscere la propria arte a Calitri e nei vicini comuni d’Irpinia e Lucania.

Visitando la mostra si ha l’opportunità di esplorare l’area del Borgo Castello, conoscendo meglio questo luogo ricco di stratificazione storica, oltre alle terre circostanti, grazie a splendide e vaste panoramiche. A questo si affianca la presenza di materiale informativo negli spazi espositivi, quali brochure, sui luoghi da visitare a Calitri e nei centri abitati.

Nel contesto dell’evento artistico, come già fatto nelle ultime edizioni, è stato programmato un concorso a giuria popolare che premia gli artisti più votati dai visitatori della mostra, al fine di coinvolgerli maggiormente quando osservano le opere esposte. L’idea ha riscosso sempre un notevole interesse.

Il progetto artistico non trascura neanche i più giovani, e come già sperimentato nella scorsa edizione, è stato organizzato un laboratorio creativo per i più piccoli, al fine di stimolarne al meglio le attitudini creative, lasciando loro libera iniziativa con i materiali a loro disposizione.

L’allestimento della mostra in un luogo come il Borgo castello, continua il sodalizio tra arti visive e storia, riscontrando sempre ampi consensi tra artisti e visitatori, non solo perché si rende merito alle opere esposte, ma anche per il racconto della lunga storia delle due sedi espositive che finora hanno ospitato questa mostra.

Non resta che guardare con fiducia alla prossima edizione, l’Ottava, prevista per l’estate 2019.

Scarica il bando

scarica qui il file pdf

estetica1

estetica2

 

Condividi su:

 

Blog a cura del Dott. Michele Miscia

 

UNIONE NAZIONALE PER LA LOTTA CONTRO L’ANALFABETISMO

Ente Morale D.P.R. n° 181 dell’11.02.1952

Accreditato presso il MIUR ex art. 66 del vigente C.C.N.L. ed ex artt. 2 e 3 della Direttiva Ministeriale 90/2003,

aggiornata con la Direttiva Ministeriale 170/2016

DELEGAZIONE REGIONALE DELLA CAMPANIA LACEDONIA (AV)


  • erdonea
  • vecevending

 

pubblicita

 

gallery

Clicca per accedere alla

Video Gallery

Seguici su Facebook

Supporta la tua Irpinia