Chi Siamo  chi siamo - Annunci annunci

 

Italian English French

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Approvo

di1

 

Il territorio dell’Appennino è sottoposto, già da tempo, ad una proliferazione indiscriminata di impianti di produzione di energia elettrica, cosiddetta “pulita”, in primo luogo l’eolico e gli impianti di distribuzione ad esso finalizzati. Il paesaggio agricolo collinare ha subito e sta ancora subendo stravolgimenti causati dalla loro sempre maggiore invasività. I segni dell’agricoltura e dell’attività rurale, che modellano il paesaggio collinare durante l’alternarsi delle stagioni, stanno lasciando il passo a segni “alieni” che ne stravolgono la bellezza originaria. Ben pochi hanno dato il giusto valore al nostro paesaggio e nessuna attenzione è stata rivolta alla sua salvaguardia. Da non trascurare, inoltre, l’aumento esponenziale della presenza sul territorio delle sorgenti di campo elettromagnetico, causa di un notevole aumento dei limite di esposizione e del conseguente pericolo per la salute umana.

Nel voler divulgare la consapevolezza riguardo i danni per l’ambiente e per la salute, il gruppo fotoamatoriale di “FotOfficine” ha pensato di assegnare il compito di raccontare il nostro paesaggio alla potenza delle immagini fotografiche, capaci di immortalare sia il paesaggio “contaminato” dagli impianti eolici (e non solo) sia quello (ancora) immune da tale invasione.

Con questa iniziativa viene chiesto agli amanti della fotografia di dare uno sguardo critico su quanto è avvenuto e sta avvenendo, al paesaggio agricolo “compromesso”; andrà contrapposta, invece, la ricerca e la rappresentazione di angoli “incontaminati” che ne riproducano tutto il fascino e la bellezza originaria.

Le fotografie dovranno essere scattate nel territorio dell’Appennino, con l’indicazione del luogo di scatto e con una breve didascalia. Le stesse dovranno essere spedite all’indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro la data del 13.06.2016. Tutti i dettagli della partecipazione all’iniziativa sono contenuti nel regolamento pubblicato sul sito www.sinergiebisaccia.it/fotofficine.

Il materiale fotografico sarà divulgato, ai fini documentali, su canali pubblici a tema, nonché per eventuali manifestazioni pubbliche (mostre, convegni, etc.).

Chi è FotOfficine?

FotOfficine ha già organizzato, nel corso dello scorso anno, diverse iniziative in campo fotografico, da menzionare, in particolare il concorso fotografico “aria - terra – acqua - fuoco”….una foto da calendario, nell’ambito del riuscitissimo evento APPENNINO FUTURO, organizzato da Slow Food Alta Irpinia, e la serata “Fotografie sotto le stelle” tenutasi ad agosto 2015 nel Castello Ducale di Bisaccia. Nell’ambito del gruppo di fotoamatori, vengono organizzate periodiche “escursioni fotografiche” nel territorio dell’Appenino centromeridonale.

REGOLAMENTO COMPLETO e DETTAGLI su www.sinergiebisaccia.it/fotofficine

maggino

maggino1

maggino2

maggino3

 

Condividi su:

 

Blog a cura del Dott. Michele Miscia

 

UNIONE NAZIONALE PER LA LOTTA CONTRO L’ANALFABETISMO

Ente Morale D.P.R. n° 181 dell’11.02.1952

Accreditato presso il MIUR ex art. 66 del vigente C.C.N.L. ed ex artt. 2 e 3 della Direttiva Ministeriale 90/2003,

aggiornata con la Direttiva Ministeriale 170/2016

DELEGAZIONE REGIONALE DELLA CAMPANIA LACEDONIA (AV)


  • erdonea
  • LaCigogna
  • vecevending

 

pubblicita

 

gallery

Clicca per accedere alla

Video Gallery

Seguici su Facebook

Supporta la tua Irpinia