Chi Siamo  chi siamo - Annunci annunci

 

Italian English French

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Approvo

bisaccia web

Una parte del gruppo direttivo del progetto Fluidamente

Un consesso di enti pubblici e privati molto esteso e qualificato quello che vede coinvolti i comuni di Bisaccia (capofila), Aquilonia e Lacedonia nella estroflessione del progetto denominato Fluidamente, presentato nell’ambito del piano regionale della Campania “Benessere Giovani – Organizziamoci”, con finanziamenti a valere sule risorse del POR FSE 2014 – 2020, ed approvato in grazia della qualità delle proposte formative e laboratoriali da porre in essere. Gli intenti dell’Ente regionale mirano a «sensibilizzare ed accompagnare i giovani dai 16 ai 35 anni alla cultura d’impresa, alla loro autonomia e all'acquisizione di esperienze e competenze utili a favorire la loro crescita personale, la cittadinanza attiva e la conoscenza dei territori e a dare spazio alle loro propensioni artistiche e creative». Su tali binari muove dunque la programmazione degli Enti comunali de quibus, in collaborazione con le associazioni che seguono: la Consulta della Associazioni di Bisaccia, che annovera la quasi totalità delle compagini associative locali, l’ANSPI di Lacedonia, l’Associazione Operatori di Pace, l’Associazione Banda Musicale “Umberto Giordano” di Lacedonia, la Pro Loco “la Torre” di Bisaccia, il CCEP UNLA di Lacedonia, il centro Infothesi di Napoli e la Confartigianato Imprese di Avellino. Il progetto è stato dunque avviato ed il gruppo direttivo è già all’opera per la preparazione delle attività previste nelle tre tipologie di laboratori, quello formativo, quello culturale e quello connesso all’inserimento lavorativo, le quali troveranno la loro attuazione pratica a partire da settembre dell’anno corrente. Naturalmente sarà dato tempestivo avviso pubblico perché i fruitori potenziali possano aderire e partecipare alle attività.

Si tratta di un passo in direzione dello sviluppo di uno spirito imprenditoriale che costituisce condizione ineludibile per la costruzione del futuro delle zone interne: l’auspicio è che, parafrasando Dante, poca favilla gran fiamma secondi.  

Condividi su:

33763521 1595679953884517 7567117121486848000 n

Sabato 2 giugno la Pro Loco "G. Chicone", in collaborazione con ANSPI, organizza un'escursione nella valle dell'Osento, fino alla vetta del Monte Origlio, ove si stagliano maestosi i due cerri secolari del "Tesoro" e del "Drago". A me l'iniziativa pare importantissima: tanto per cominciare ritengo che il nostro ambiente naturale possa essere utlizzato quale importante attrattore turistico, stante la popolarità in grande ascesa di attività quali il trekking; quindi penso che tali eventi possano servire a puntare il focus sociale sulla tutela di un patrimonio che, se non debitamente curato, potrebbe andare perduto.

Porgo pertanto i miei più vivi complimenti alle associazioni promotrici.

 

Foto A. Pignatiello

Condividi su:

papa pietrelcina bisaccia

Grande l’impegno messo in campo dalla macchina della Protezione Civile della Regione Campania in occasione della visita del Santo Padre a Pietrelcina prevista per sabato 17 marzo 2018.

Saranno presenti anche i Volontari della Protezione Civile di Bisaccia che, su attivazione della Sala Operativa Regionale della Protezione Civile della Regione Campania, presteranno il loro servizio fin dal pomeriggio di oggi e per tutta la notte e la mattina.

Il Gruppo Comunale di Bisaccia, sempre pronto quando attivato dalla Regione Campania, sarà presente saranno con ben 10 Volontari e 2 mezzi per assolvere in pieno al compito assegnato loro dalla macchina organizzatrice.

I Volontari lavoreranno a fianco delle forze dell’ordine e di tutte le componenti logistiche, saranno impegnati in attività di assistenza al grande flusso di pellegrini previsto a Pietrelcina, con un occhio di particolare riguardo per anziani e disabili.

Il Coordinatore del Gruppo Comunale di Bisaccia – arch. Giovanni Maggino – non nasconde la soddisfazione, dichiara infatti: “siamo emozionati e orgogliosi di poter dare il nostro seppur piccolo contributo ad un evento così importante; per tutti i Volontari che dedicano il loro tempo alla Protezione Civile facendo grandi sacrifici sarà una bella occasione per mettere a frutto quanto imparato durante le fasi continue di formazione a cui siamo sottoposti per legge”.

Condividi su:

carne13

Stavolta il clima avverso, con una pioggia sottile e fastidiosa, non è riuscito ad annullare la sfilata di carnevale che già era stata rimandata martedì. Pertanto carri e figuranti in maschera si sono ritrovati presso la Consolazione e sono partiti in un lungo corteo.

Eccezionale la sinergia tra tre paesi, a testimonianza del fatto che nell'unione è la forza dei nostri luoghi che si vanno depauperando, sotto il profilo antropico, sempre di più. I più vivi compliementi vadano alle associazioni che hanno organizzato e portato a buon fine la manifestazione: PRO LOCO "G. Chicone" di Lacedonia, "FilaMenti", "Operatori di pace" ONLUS, Casa S. Anna e Casa Madre Rosa, SRAR, Rocchetta Fitnees & Gym, Pro Loco "La Torre" di Bisaccia.

Queste le foto

carne

carne1

carne2

carne3

carne4

carne5

carne6

carne7

carne8

carne9

carne10

carne11

carne12

carne14

Condividi su:

 

Blog a cura del Dott. Michele Miscia

 

UNIONE NAZIONALE PER LA LOTTA CONTRO L’ANALFABETISMO

Ente Morale D.P.R. n° 181 dell’11.02.1952

Accreditato presso il MIUR ex art. 66 del vigente C.C.N.L. ed ex artt. 2 e 3 della Direttiva Ministeriale 90/2003,

aggiornata con la Direttiva Ministeriale 170/2016

DELEGAZIONE REGIONALE DELLA CAMPANIA LACEDONIA (AV)


  • erdonea
  • vecevending

 

pubblicita

 

gallery

Clicca per accedere alla

Video Gallery

Seguici su Facebook

Supporta la tua Irpinia