Chi Siamo  chi siamo - Annunci annunci

 

Italian English French

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Approvo

RACCOLTA

Il Comune di Bisaccia ha ottenuto il prestigioso riconoscimento di Legambiente, con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente, dedicato ai “Comuni Ricicloni”, quelli, cioè, che si sono distinti in maniera particolare per l’entità e la qualità della raccolta differenziata dei rifiuti solidi urbani. Non nasconde la sua soddisfazione Giuseppe Ciani, che ha ritirato il premio e che si è occupato di trovare le soluzioni più idonee a quello che costituiva un problema di non irrilevante importanza. «Il 73,8 % di raccolta differenziata – spiega Ciani - è un risultato eccellente che non ha precedenti nella nostra comunità, anche se non reputiamo di aver raggiunto quello che è il nostro traguardo, che è quello di portare ai massimi livelli in Italia la percentuale degli scarti di consumo raccolti in modalità differenziata. Siamo entrati nella graduatoria dei “comuni ricicloni” 2015 e ciò costituisce – prosegue l’assessore bisaccese - una bella soddisfazione, ma ancora più grande è la soddisfazione per l'essere stati segnalati tra i 350 comuni "rifiuti free", un riconoscimento previsto per i comuni dove la produzione di indifferenziata annuale per abitanti è inferiore a 75 kg. Il 2014 è iniziato con la nuova modalità di raccolta porta a porta e ha offerto sin da subito discreti risultati, ma è stato nel secondo semestre che la differenziata è iniziata ad aumentare considerevolmente, grazie alle nuove strategie messe in campo dall'amministrazione e dagli uffici comunali. Se tale risultato è stato ottenuto  lo si deve sia alla gestione puntuale, continua e giornaliera mia e dei tecnici e sia, naturalmente, alla grande collaborazione degli addetti che scrupolosamente ritirano i rifiuti controllando l'esattezza del conferimento. Abbiamo messo in campo azioni mirate alla sensibilizzazione, all'informazione e alla vigilanza e i risultati sono chiaramente visibili oltre ad aver date la possibilità di conferire i rifiuti tutti i giorni presso il punto di raccolta comunale facendo diminuire drasticamente l'abbandono di rifiuti sul territorio. Un grazie particolare va però ai Bisaccesi che hanno dimostrato grande senso di responsabilità e impegno nel differenziare i rifiuti nel migliore dei modi».  

RACCOLTA1

Condividi su:

 

Blog a cura del Dott. Michele Miscia

 

UNIONE NAZIONALE PER LA LOTTA CONTRO L’ANALFABETISMO

Ente Morale D.P.R. n° 181 dell’11.02.1952

Accreditato presso il MIUR ex art. 66 del vigente C.C.N.L. ed ex artt. 2 e 3 della Direttiva Ministeriale 90/2003,

aggiornata con la Direttiva Ministeriale 170/2016

DELEGAZIONE REGIONALE DELLA CAMPANIA LACEDONIA (AV)


  • erdonea
  • vecevending

 

pubblicita

 

gallery

Clicca per accedere alla

Video Gallery

Seguici su Facebook

Supporta la tua Irpinia