Chi Siamo  chi siamo - Annunci annunci

 

Italian English French

In primo piano...

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Approvo

TRINITAS

Niente parole a commento, ma solo immagini a pro dei lacedoniesi emigrati. Un pensiero di gratitudine al comitato che non lascia morire la tradizione, composto da Giuseppe Bianco, Simone D'Errico, Ennio Saponiero, Federico Scola, Gerardina Tirelli, Antonio Leone, Leonardo Cuozzo, Antonio Pio e Antonio Bianco,  al parroco don Sabino Scolamiero e al viceparroco don Roberto Di Chiara.

TRINITAS1

TRINITAS2

TRINITAS3

TRINITAS4

TRINITAS5

TRINITAS6

TRINITAS7

TRINITAS8

TRINITAS9

TRINITAS10

TRINITAS11

TRINITAS12

TRINITAS13

Condividi su:

castello

Mercoledì 14 del corrente mese di giugno, con inizio alle ore 18.00, presso il Castello Baronale di Monteverde si terrà un importantissimo incontro pubblico tra i Comuni aderenti al Contratto di Lago "Diga S. Pietro", ovverossia Monteverde, Aquilonia, Bisaccia e Lacedonia, vertente sui contenuti della Delibera Regionale 222/2017, i quali, verosimilmente, saranno illustrati in quella sede alle popolazioni interessate. Intereverranno i Sindaci di tutti e quattro i paesi sopra citati e, a seguire, Padre Angelo Palumbo, Presidente della Fondazione "Insieme per ...", ovverossia l'Ente che organizza "Il Grande Spettacolo dell'Acqua", l'On. Maurizio Petracca, Presidente della Commissione Agricoltura, Caccia, Pesca, Risorse comunitarie e statali per lo sviluppo della Regione Campania, e, dulcis in fundo, la Dott.ssa Serena Angioli, Assessore Regionale ai Fondi europei, alle Politiche Giovanili e alla Cooperazione Europea.

Qui sotto è possibile scaricare la locandina in formato pdf.

SCARICA LA LOCANDINA IN PDF

 

Condividi su:

trinità 2012

Quella della Santissima Trinità è una delle feste più care alla popolazione di Lacedonia, sia in senso strettamente religioso e sia per gli aspetti ludici. Fatto sta che da quando esiste tale ricorrenza, e sono ormai diversi secoli, laddove si consideri che la chiesetta dedicata al "Padreterno" data agli inizi del 1700 (la fece costruire il Vescovo La Morea), essa è sempre stata celebrata nella prima decade di giugno, fatta eccezione per alcuni anni in cui è stata spostata ad agosto. Ciò che maggiormente la caratterizza è il coinvolgimento attivo della popolazione, che non è soltanto parte fruitrice passiva di spettacoli più o meno attrattivi , ma che diventa essa stessa attrice di uno spettacolo dalle profonde connotazioni antropologiche. Mai, almeno a nostra memoria, sono stati chiamati cantanti di grido, ma sono stati organizzati sempre e soltanto giochi popolari che, evidentemente, trovano le loro origini nella cultura contadina. Corsa nei sacchi, tiro alla fune, tiro al caciocavallo con le uova o altrimenti con frutti, spaghettata a mani legate dietro la schiena (si mangia con la bocca infilata nel piatto) e, talvolta, salita sullo scivoloso albero della cuccagna: il coinvolgimento è garantito.

Naturalmente vorrei sottolineare il risvolto spirituale della ricorrenza. Si tratta dei festeggiamenti in onore di Dio Padre, Uno e Trino, e quindi sotto il profilo squisitamente religioso non credo esista festa più importante: e infatti si terrà la processione per le vie del paese, con il Gran Concerto "Umberto Giordano - Città di Lacedonia" ad intonare musiche adeguate, che preluderà alla solenne Celebrazione Eucaristica tenuta all'aperto, a ridosso della venerata Chiesa della Trinità, la quale non ha capienza necessaria ad accogliere i tantissimi fedeli. Solo dopo si terranno giochi e ciò che di laico è previsto. Naturalmente cogliamo l'occasione per porgere in nostri ringraziamenti a quanti non lasciano morire una tradizione che ci è così cara, ovvero al Comitato composto da Giuseppe Bianco, Simone D'Errico, Ennio Saponiero, Federico Scola, Gerardina Tirelli, Antonio Leone, Leonardo Cuozzo, Antonio Pio e Antonio Bianco.

trinita 20121

trinit

trinit1

trinit2

Condividi su:

aula colletta

 

UNIONE NAZIONALE PER LA LOTTA CONTRO L’ANALFABETISMO

Ente Morale D.P.R. n° 181 dell’11.02.1952

Accreditato presso il MIUR per la formazione del personale della scuola ex Direttiva Ministeriale 170/2016

CCEP LACEDONIA

PROGRAMMA

Corso di formazione/aggiornamento per docenti ed educatori di ogni ordine e grado posto in essere dall’UNLA (Unione Nazionale per la Lotta all’Analfabetismo), Ente Morale D.P.R. n° 181 dell’11.02.1952, accreditato presso il MIUR ex art. 66 del vigente C.C.N.L. ed ex artt. 2 e 3 della Direttiva Ministeriale 90/2003, aggiornata con la Direttiva Ministeriale 170/2016, sede periferica: CCEP UNLA di Lacedonia (AV).

Titolo:

«Teorie e tecniche della comunicazione efficace al servizio dell'efficacia educativa e didattica».

Numero di ore in presenza: 25.

Numero di ore da frequentare per la certificazione finale: 25 (venticinque)

Sintesi del programma.

PRIMO MODULO:

Origini e storia della comunicazione: la comunicazione quale momento essenziale dell’evoluzione della progenie umana.

La comunicazione al microscopio: gli elementi essenziali, gli assiomi, le forme, gli strumenti.

SECONDO MODULO:

La comunicazione efficace educatore- studenti e docente-studenti in ambiente di apprendimento: teorie e tecniche (comunicazione verbale e non verbale, strategie motivazionali, tecniche per stimolare l’autoapprendimento).

Verifica finale attraverso la discussione del project work (verifica attiva).

Date e orari:

Lunedì 12 giugno 2017 – dalle ore 08.00 alle ore 14.00 (6 ore)

Martedì 13 giugno 2017 - dalle ore 08.00 alle ore 14.00 (6 ore)

Lunedì 19 giugno 2017 – dalle ore 08.00 alle ore 14.00 (6 ore)

Martedì 20 giugno 2017 - dalle ore 08.00 alle ore 15.00 (7 ore)

Sede del corso:Istituzione Educativa (Convitto Nazionale) "Pietro Colletta", Corso Vittorio Emanuele, 298, 83100 Avellino

Costo del corso: zero!

Totale 25 ore!

Iscrizioni sulla piattaforma del MIUR S.O.F.I.A.

Info:

Dirigente del CCEP UNLA di Lacedonia, dr. Michele Filippo Miscia

e-mail     Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cell. 338.6831696  

Docente del corso dr. Michele Filippo Miscia

Curriculum del docente del corso in oggetto

Condividi su:

 

Blog a cura del Dott. Michele Miscia

 

UNIONE NAZIONALE PER LA LOTTA CONTRO L’ANALFABETISMO

Ente Morale D.P.R. n° 181 dell’11.02.1952

Accreditato presso il MIUR ex art. 66 del vigente C.C.N.L. ed ex artt. 2 e 3 della Direttiva Ministeriale 90/2003,

aggiornata con la Direttiva Ministeriale 170/2016

DELEGAZIONE REGIONALE DELLA CAMPANIA LACEDONIA (AV)


  • erdonea
  • LaCigogna
  • vecevending

 

pubblicita

 

gallery

Clicca per accedere alla

Video Gallery

Seguici su Facebook

Supporta la tua Irpinia